perché i gatti dormono così a lungo

Se stai rilassando sul divano a leggere un tablet o guardare la tv e il tuo piccolo gattino non si vede nei paraggi, solitamente il motivo è solo che ha scelto un altro angolo della casa per fare il suo ennesimo sonnellino.

I possessori di gatti sanno benissimo che questi animali trascorrono gran parte del loro tempo a dormire e che per tanti di loro sono normalissime ben 16-20 ore di sonno in una giornata di 24 ore.

Ma perché i gatti dormono così a lungo?

Quali sono i motivi per cui i gatti trascorrono gran parte della giornata a dormire e quando dovrei preoccuparmi se il mio gatto dorme eccessivamente?

Cerchiamo di dare insieme una risposta a tutte queste domande.


#1 Tipi di sonno

Tanti gatti per natura sono più attivi durante la notte. Questi animali sono infatti crepuscolari, cioè hanno il picco di energia nel periodo che trascorre tra l’alba e il tramonto.

Questo fatto è tipico dei predatori che, per natura, trascorrono la giornata a riposare, mentre al calar del sole diventano attivi e iniziano a cacciare.

I gattini cuccioli, nei loro primi mesi di vita, possono addirittura arrivare a dormire per ben 20 ore al giorno. Tendenza che poi nel gatto adulto tende a decrescere sino a circa 16 ore al giorno.

Tuttavia occorre tenere presente che il ciclo sonno – veglia del gatto tende ad adattarsi fortemente a quello dei padroni o delle persone che vivono nel suo ambiente, così che potrebbe certamente capitare che il gatto sia attivo di giorno e prediliga la notte per dormire.


#2 L’istinto cacciatore

Anche se il vostro gatto ha sempre vissuto all’interno delle mura domestiche e magari non ha mai avuto una vita all’aperto, i suoi istinti naturali da predatore rimarranno presumibilmente a lungo dentro di lui.

Pensate che un gatto che vive in natura trascorre tante ore del suo tempo a spostarsi, correre e fare inseguimenti e, in una giornata, può percorrere sino a 2,5 km.

Dopo tutta questa grande attività, è sicuramente necessario riposare, anche a lungo, per poter recuperare le forze e ripartire il giorno successivo.


#3 Modalità risparmio energia

I gatti sono animali in grado di resistere a qualsiasi temperatura, anche molto calda.

Il loro corpo è capace di adattarsi al meglio ai climi caldi, riuscendo a mantenersi al fresco, per poter meglio sopportare le alte temperature.

Il sonno in questo caso è un importante aiuto, perché consente di regolare efficacemente la temperatura corporea.

Il dormire non è dunque una sola questione di piacere, ma esercita anche una sua importante funzione termoregolatrice.


#4 Grandi pisolini nelle giornate di pioggia

Avrete certamente notato come il vostro gatto nelle giornate fredde e piovose diventi ancora più sornione del solito.

Se questi animali tendono a dormire tanto in una normale giornata, durante le giornate invernali di cattivo tempo, questo vizietto si inasprisce, sino a diventare una costante per l’intera giornata.

Anche questa abitudine può derivare dall’istinto predatorio del gatto: nelle giornate di pioggia è impossibile andare a caccia, il felino dunque cerca di concentrare le sue attenzioni sul riposo, di modo che il giorno successivo sia ancora più in forma.


#5 I gatti sono dei veri amanti del sonno

Qualunque sia l’indole del tuo gatto, ciò che è certo è che la sua tendenza a dormire difficilmente andrà a scemare.

Il suo rapporto col sonno è una vera e propria passione, che il gatto si assapora con tutto se stesso intensamente, godendosi ogni singolo momento.

Sognerà forse la nuova scatoletta di tonno che gli avete acquistato, di afferrare quel maledetto uccellino che visita il vostro balcone o forse la scatola di cartone che Amazon ha appena consegnato?

Qualunque sia il carattere del tuo gatto, sappi che lui sarà capace di godersi ogni minuto di sonno e anche per te, potrebbe essere l’occasione di coccolarlo un poco e godere della sua compagnia.


Domande frequenti sul sonno dei gatti

Cerchiamo ora di dare delle risposte alle domande che più di frequente sorgono nella mente di coloro che sono interessati al sonno dei gatti.


E’ normale che un gatto dorma il giorno intero?

E’ normale che un gatto adulto trascorra gran parte del suo tempo a dormire durante il giorno.

Il numero di ore varia a seconda del gatto, ma il dormire rimane una delle attività più amate dai gatti.


Il sonno del mondo aumenta in base all’età?

Alcuni studi mostrano che il sonno dei gatti tenda ad aumentare quando il gatto inizia ad invecchiare.

Fate però attenzione che anche i gatti cuccioli tendono a dormire di più rispetto ad un gatto adulto.


Quante ore dorme un gatto di solito nelle 24 ore?

Un gatto adulto dorme all’incirca 16 ore nell’arco delle 24 ore.


Quante ore dorme di solito un cucciolo di gatto?

Un cucciolo di gatto dorme invece di più, raggiungendo anche le 20 ore di sonno nell’arco della giornata.


Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *